PRONTO SOCCORSO

La scelta del giusto avvocato è decisiva sin dall’inizio. Proteggetevi dallo scarso entusiasmo e scegliete la qualità!

In caso di urgenza, potete contattare il miopartner, dott. Simon Häussler, al numero 0664 157 39 75.

Comportamento corretto in caso di: 


1) Primo interrogatorio

  • L’indagato ha il diritto di tacere.
  • È possibile convocare una persona di fiducia; nel caso di un adulto +21 la polizia non è obbligata ad autorizzare una persona di fiducia.
  • Studiare bene la lettura dei diritti.
  • Prendere visione dei documenti.
  • Qual è l’accusa?
  • Leggere il testo mentre viene digitato al computer e, se possibile, contestare immediatamente le informazioni inesatte. In questo modo il funzionario non dovrà cancellarle in seguito.
  • Non rilasciare deposizioni solo per potersene andare; meglio nessuna deposizione che una deposizione debole.
  • Fase di difesa: “Si può sempre confessare durante l’udienza principale”.
  • D’accordo con il proprio avvocato o un difensore d’ufficio è possibile rilasciare una dichiarazione scritta.
  • Il verbale descrive in primo luogo la natura del “verbalizzante” e non del “dichiarante”.
  • Osservare il diritto di non deporre! Il/la compagno/a, i fratelli e le sorelle, i genitori e i coniugi non sono obbligati a deporre l’uno contro l’altro. Anche nel caso di un figlio in comune ci si può avvalere del diritto di tacere.

Download als PDF-File

2) Di fronte alla polizia

  • Mantenere calma e distanza, riflettere sempre sulle possibilità di tutela giuridica e sfruttarle.
  • In caso di conflitto immediato la polizia si trova sempre in una posizione di forza.
  • La documentazione è importante, in particolare sotto forma di registrazioni, annotazioni, promemoria, rapporti ospedalieri, testimoni indipendenti.
  • La polizia non è sempre un nemico, bensì talvolta anche un partner.
  • Il tono è importante, non solo la sostanza.
  • Chi è indiziato?
  • Quali sono l’accusa, il luogo e l’ora del reato, il fatto di reato?
  • Quale azione legale (arresto, interrogatorio, accertamento dell’identità) viene intrapresa, sulla base di quale fondamento giuridico, StPO (codice di procedura penale), SPG (legge sull’ordine e la sicurezza pubblica), VStG (legge sulle sanzioni amministrative).
  • Perché dovrei deporre se ho diritto a tacere? Se viene fatta pressione ponete semplicemente la seguente domanda “Nella mia situazione Lei rilascerebbe una deposizione?”
  • Dove – Landesverwaltungsgericht (TAR), Landespolizeikommando (comando di polizia regionale) e contro chi (numero di matricola, autorità) posso fare un reclamo?

Download als PDF-File

3) Difetti di costruzione

  • La documentazione è importante! Assicurarsi in tempo foto, documenti relativi ai contratti, diario edilizio, progetti di costruzione.
  • Osservare le scadenze, garanzia di 3 anni per i beni immobili e 2 anni per i beni mobili dalla data di consegna.
  • Per risarcimento danni 3 anni dalla rilevazione del difetto.
  • Arrestare i pagamenti fino all’eliminazione dei difetti.
  • Fare richiesta tempestiva di accertamento tecnico preventivo al tribunale.
  • Non aspettare fino all’ultimo giorno.

Download als PDF-File